J.K. Rowling risponde ai fan che minacciano di bruciare i suoi libri

Tanti sono stati i personaggi pubblici a schierarsi contro il neo presidente Trump, anzi tanti personaggi hanno espresso pubblicamente la loro opinione anti-Trump. Anche la scrittrice della saga riguardante il mago più famoso del mondo, J.K. Rowling, tempo fa ha simpaticamente paragonato Trump a Voldemort scrivendo:Voldemort non era minimamente così cattivo”.

Molti suoi fan hanno apprezzato molto ma tanti altri non lo hanno fatto. La reazione simbolo è stata quella di minacciare la scrittrice di bruciare le proprie copie dei suoi libri.

La Rowling non ha perso tempo nel rispondere dicendo:Beh il fumo dei DVD potrebbe essere tossico, ed in più ho già comunque avuto i tuoi soldi. Quindi fai pure, anzi prendi il mio accendino”.

Ma la scrittrice non si è fermata qui e ha continuato ad ironizzare sulla cosa aggiungendo:Stiamo pensando di venderli a coppie in futuro, un pacchetto “Leggine uno, bruciane un altro”, per chi ama la magia ma non la morale”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*