La Spezia: Vigili sequestrano scooter e poi pagano la multa

Due agenti della municipale durante un controllo hanno fermato una ragazza che viaggiava senza assicurazione. Una volta scoperta la cosa i due agenti hanno dovuto, come da protocollo, sequestrare il mezzo. Parlando poi con la ragazza del perché si trovasse senza assicurazione ne è uscita una seria e importante storia drammatica per cui gli agenti si sono chiesti più volte cosa fare e come poterla aiutare.

In primis hanno rispettato la legge e l’hanno fatta rispettare, come gli spetta di dovere. Il sequestro del mezzo con la multa ammontava a circa 850 euro. I due hanno spiegato alla ragazza che se, però, lo scooter fosse stato rottamato entro 5 giorni la multa sarebbe scesa a 150 euro.

La ragazza estremamente grata però non sapeva come occuparsi di espletare le pratiche di rottamazione così i due agenti, fuori dall’orario di lavoro, hanno seguito la giovane donna in tutto l’iter burocratico, pagando anche il carroattrezzi chiamato inizialmente e il trasporto al centro rottamazione. Davvero un bel gesto quello dei due agenti.

Be the first to comment on "La Spezia: Vigili sequestrano scooter e poi pagano la multa"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*